[Recensione] Infinite volte di Brittainy C. Cherry| Love is in the books

Buon di lettori e buon inizio settimana!
Sono qui per parlarvi del secondo volume della serie Elements dal titolo Infinite volte della scrittrice Brittainy C. Cherry , edito dalla Newton Compton Editori. Non ho letto il primo volume di questa serie in quanto mi sono informata prima e mi hanno rassicurata sul fatto che fosse possibile leggere il secondo separatamente dal primo. E’ stata la miglior scelta di sempre! 😀 Venite a scoprire perché … 😛

infinite-volte_9243_x1000

Autrice: Brittainy C. Cherry

Titolo:
 Infinite volte

Serie: The Elements series #2

Genere: Contemporary/ New Adult Romance

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 31 Agosto 2017

Prezzo ebook: 5.99€

Trama: C’era una volta un ragazzo, e io lo amavo. Logan Francis Silverstone e io eravamo davvero agli antipodi. Mentre io mi scatenavo, lui rimaneva immobile. Lui era silenzioso e io il tipo che non riesce a smettere mai di parlare. Vederlo sorridere era quasi un miracolo, mentre era impossibile vedere me anche solo con le sopracciglia aggrottate. La sera in cui ho visto con i miei occhi il buio dentro di lui, non sono riuscita a distogliere lo sguardo. Insieme eravamo due metà che non diventano mai davvero una cosa sola. Insieme eravamo un dieci e lode e un sette in condotta allo stesso tempo. Eravamo due stelle che brillavano nel cielo notturno, alla ricerca di un desiderio, di un domani migliore. Fino al giorno in cui l’ho perso. È stato lui a buttare via tutto ciò che eravamo, e l’ha fatto in un solo momento. Senza pensare che ci avrebbe cambiato per sempre.
C’era una volta un ragazzo, e io lo amavo. E per alcuni momenti, brevi respiri, pochi sussurri, addirittura attimi, penso che mi abbia amata anche lui.

newrecensione

Per me è stata la prima lettura dalla penna di questa, ormai famosa, scrittrice. Sebbene abbia sentito parlare benissimo di lei, non ho ancora letto il primo volume della serie Ti amo per caso ; questo non mi ha impedito di buttarmi nella lettura di Infinite volte , il quale mi ha cullata e tenuta sveglia fino alle tre di notte  mentre le lacrime bagnavano la fodera del mio cuscino

Mi bastava vederne la postura per essere quasi certa che avesse conosciuto dolorose guerre private: se ne stava ingobbito, con la schiena mai dritta. Eppure, non aveva l’aria sconfitta.

Logan Francis Silverstone è un uomo che si è fatto da solo: figlio di una madre tossicodipendente e un padre violento, Logan è cresciuto forte e passionale anche se la sua anima urla al bisogno d’amore. Lo sguardo triste e distante attira l’acuta mente di Alyssa Marie Walters , ragazza cresciuta in un ambiente benestante che non sempre si traduce in affetto e amore‘. 

Avevo conosciuto il mio migliore amico alla cassa di un supermercato.
E la mia vita non fu più la stessa.

I due diventano subito migliori amici, complice la relazione tra il fratellastro di Logan e la sorella di Alyssa, tanto da essere inseparabili. Il loro rapporto nuoce a qualsiasi relazione i due tentino di avere, tanto che alla fine cedono ai sentimenti che provano l’uno per l’altra. Ma come si fa ad amare? Qual è il modo giusto per farlo? Come si fa a gestire sentimenti che nessuno ti ha mai insegnato ad ascoltare e sentire?. Questa sarà la prova più difficile per le anime scheggiate di due protagonisti che si amano alla follia. 

Mi resi conto che casa non era un luogo fisico; “casa” era una sensazione che ti davano le persone alle quali tenevi di più, una sensazione di pace
che spegneva gli incendi della tua anima.

Sono rimasta sveglia fino a notte inoltrata perché mettere giù il kindle era qualcosa di assolutamente impossibile – Dovevo assolutamente finirlo!. Inoltre, questo libro è l’artefice della mia battuta d’arresto nelle letture: cosa si legge dopo aver letto un simile romanzo? Dolce, sofferente, triste ma anche emozionante e commovente?. Non lo so, ma sono ancora in alto mare, il che è tutto dire sulla bravura di questa autrice.  La scrittura è fluida e semplice, permette al lettore di entrare in sintonia con i personaggi. Alcuni tratti risultavano lenti ma nel complesso il ritmo è abbastanza sostenuto. Forse, per riprendermi, leggerò il primo della serie… chissà 😀

4 stelline

firmachicca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...