RECENSIONE: Guarda dentro me di Carmen Bruni | LOVE IS IN THE BOOKS

Hello readers!! ❤
Oggi vi parlo di un libro stupendo! Guarda dentro me di Carmen Bruni edito dalla Fabbri Editori

Venite con me? 😉

bruniguarda_300dpiAutrice: Carmen Bruni

Titolo: Guarda dentro me

Prezzo ebooks: 6,99€

Prezzo cartaceo: 16,90€

Casa editrice: Fabbri editori Life

Trama: Quando Annabelle cammina per strada non passa di certo inosservata. È abituata agli sguardi degli uomini, e persino delle donne, perché è bella da togliere il respiro. Peccato che ovunque vada crei scompiglio, come nella casa di Giorgia e del fratello Carlo, di cui diventa la nuova coinquilina.

Convivere con lei infatti, non è per niente facile, anzi può rivelarsi davvero snervante: è indisponente, distaccata e si trincera sempre dietro una corazza gelida e impenetrabile, in cui sentimenti ed emozioni non possono filtrare. E questo tutto a causa del suo difficile passato.

Ma anche Carlo, gran latin lover, all’apparenza solare e disponibile, ha i suoi lati oscuri e alle spalle brutte esperienze che lo hanno ferito nel profondo.

Tra i due si scatena subito un’attrazione fisica sconvolgente. E giorno dopo giorno, inizierà a nascere qualcosa di più, qualcosa di imprevisto per entrambi. Ammetterlo significherebbe per loro venire meno alle loro convinzioni, ma non potranno comunque evitare di dar vita a un duello d’amore, fatto di stoccate maliziose, affondi audaci e fendenti letali…

Quanti colpi dovranno schivare prima di rendersi conto che, quando c’è di mezzo il cuore, non si tratta di vincere o perdere, bensì di sopravvivere?


recensione

Devo riprendere fiato e battere le palpebre perché mentre scrivo i miei occhi sono appannati dalle lacrime. E prima che ve lo chiediate: no, non sono lacrime brutte. Anzi, sono lacrime bellissime e di gioia. Lacrime di chi ha visto arrivare la storia e i personaggi alla vittoria e al finale che sperava con tutto il cuore. 

In questo libro, il secondo edito dalla Fabbri Editore dopo Questione di cuore, troviamo personaggi già noti: Carlo, il fratello della nostra amatissima Giorgia e amico di Alessandro, e Annabelle, coinquilina e amica di Giorgia. 

Era come se il buio della mia testa venisse illuminato all’improvviso da un lampo carico di elettricità. Ritornava il buio, ma l’elettricità rimaneva lì a crepitare, ingigantendosi pian piano.

Carlo e Annabelle sono due personaggi che si somigliano molto per la loro testardaggine ma credono in cose diverse.
Carlo è un tipo duro che non le manda a dire, è schietto e sincero anche quando le cose che pensa rischiano di ferire le persone a lui care. È un ragazzo bello come il sole e che non conosce filtri. Non crede nell’amore perché ha visto come è finito il matrimonio dei suoi genitori e pensa, inconsciamente, di essere come suo padre che non ci ha pensato due volte ad abbandonarli per rifarsi un’altra vita e un’altra famiglia con una donna più giovane. Per questo, non ha rapporti duraturi ma solo avventure di una notte dove mette in chiaro subito le cose. 

L’amore ha sempre più coraggio della paura.
Corrode, sbriciola, distrugge, finché non trova una via d’uscita.
È inarrestabile.

Annabelle, può sembrare la solita barbie bionda che rispecchia il prototipo della “bella e svampita“. È tutt’altro in realtà, è una ragazza tosta che fa, sì, la modella ma che ha una laurea in psicologia e sta continuando a studiare per poter esercitare. Inoltre, aiuta la sua amica Luna con i bambini di una casa famiglia. Quindi, Annabelle ha dalla sua un mix micidiale: bellissima, buona, caparbia e intelligente.

Sembra perfetta, vero?

E invece ha un difetto enorme che manda Carlo fuori dagli schemi facendolo diventare una furia: ha il vizio di costruire muri e muri di bugie.
Annabelle si è trincerata in un castello fatto di menzogne, ma Carlo è l’unico che riesce a smascherarla (purtroppo o per fortuna) perché guarda dentro di lei. ❤

«Credo di averti aspettata per tutti questi anni. La mia prima volta dovevi essere tu.»

Una storia che mi sono goduta in più giorni perché non volevo che finisse. Mi sono gustata ogni parola ed ogni virgola e sono così felice perché la penna dell’autrice regala emozioni uniche ad ogni pagina. Le sue storie sono belle perché sono semplici. Trovo stupenda la quotidianità che si respira nelle pagine.

Una storia che arriva dritto al cuore e che consiglio alle
anime romantiche come me. ❤

VALUTAZIONE: 9 /10 

firmaannie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...