Recensione: Ti va di ballare? di Lisa e Stephen Dyer | Love is in the books

Buon di lettori, 
sono qui a parlarvi di un libro che mi ha stupita in modo positivo e del tutto inaspettato. Il romanzo si intitola Ti va di ballare? scritto a quattro mani da Jonah Lisa e Stephen Dyer, affermati sceneggiatori hollywoodiani, ed edito dalla casa editrice Mondadori. Il libro è una commedia che vi farà ridere fino alle lacrime o, perlomeno, è l’effetto che ha avuto su di me! 

cover Ti va di ballare

 

Autori: Lisa Dyer e Stephen Dyer

Titolo: Ti va di ballare?

Genere: Contemporary romance

Collana: Chrysalide

Casa editrice: Mondadori

Pagine: 264

Prezzo ebook: 8,99€

Prezzo cartaceo: 19,00€

Trama:  Megan McKnight non è la più femminile e mondana delle ragazze di Dallas. Indossa sempre jeans sbiaditi, vecchie magliette e stivali da cow-boy, compra reggiseni sportivi e slip di cotone in confezioni risparmio. Sfoggia un viso pieno di lentiggini e un’abbronzatura da muratore, porta i capelli sempre raccolti in una coda, ha labbra costantemente screpolate e unghie rovinate e sporche. E poi è totalmente incapace di sbattere le ciglia, truccarsi e flirtare con i ragazzi come fanno le sue coetanee super sexy. In fin dei conti, la sua vita è sempre ruotata intorno allo studio, ai cavalli e… al calcio. Il suo sogno più grande, infatti, è entrare nella Nazionale femminile, e la stagione che sta per iniziare sarà la sua ultima occasione per realizzarlo. Peccato che sua madre, senza dirle nulla, l’abbia iscritta alla stagione delle debuttanti… proprio lei, che al tacco dodici ha sempre preferito i tacchetti delle scarpe da calcio. Ritirarsi non è un’opzione possibile perciò, tra un allenamento, una partita e un corso in università, Megan sarà costretta a trovare il tempo per lezioni di portamento e di danza, serate di beneficenza e balli preparatori al debutto in compagnia di bellissimi ragazzi (e forse, perché no?, possibili fidanzati). Iniziata di malavoglia per accontentare la madre sull’orlo di una crisi di nervi, l’avventura di Megan in un mondo di formalità, lustrini e buone maniere diventerà un’occasione unica per vivere esperienze che mai avrebbe pensato di fare e forse anche per imparare ad andare oltre i pregiudizi e le apparenze.

recensione

«Quindi voi due siete gemelle?» chiese Zach a Julia.
«Sì» rispose lei.
«Dizigotiche» spiegai. «Lei si è beccata l’ovulo carino.» 

Julia e  Megan McKnight sono gemelle ma, mentre la prima ha usufruito dell’ovulo carino, Megan sembra essere uscita da un ovulo multitasking. Promessa del football femminile, è una ragazza ironica e divertente, legata alla famiglia. L’unico problema è l’assenza della cura di se stessa allegata al disinteresse per il sesso maschile: vestita sempre con reggiseno sportivo e slip di cotone,  il suo unico obiettivo risulta essere quello di entrare nella nazionale di football texana ma sua madre ha altri piani per lei… 

È una verità universalmente riconosciuta che tutte le figlie prima o poi arrivino alla conclusione che le loro madri sono pazze. Sospettavo da tempo che la mia avesse qualche rotella fuori posto, ma la certezza è arrivata quando ha aggiunto “cane da concorso” alle mie attività di “studentessa” e “atleta”, rendendo le mie già impegnatissime
giornate una corsa a ostacoli senza fine.

Ogni anno si tiene a Dallas il debutto in società delle giovani donne appartenenti a famiglie con un retaggio importante, il Bluebonnet. Megan si aspettava che Julia ci partecipasse, ma non aveva messo in conto che sua madre avrebbe inserito anche lei nella lista delle debuttanti. Tra impegni calcistici e scuola di buone maniere, riuscirà Megan a portare a termine i suoi impegni e a realizzare i suoi obiettivi?. 

«Cavolo, Megan. Cosa stai progettando?
Di andare a letto con la banda musicale?»
«Non riuscivo a scegliere, era da pazzi. Perciò ne ho presi una manciata.» Sollevai una scatola. «Tipo: questi sono viola e hanno delle nervature… Ma mi sono chiesta: sembrerò un tipo vivace oppure una puttana?.»
«Va tutto bene»
«E le nervature sono una buona idea?»
« … oddio non riesco a credere che tu me lo stia chiedendo.
Sinceramente, non fa molta differenza.»
«Poi c’erano così tanti gusti […]. Non sapevo quale scegliere… frutti tropicali, bubblegum… Mi sembravano tutti troppo dolci e alla fine ho preso quelli all’uva, pensando che a lui sarebbero piaciuti di più.»
«Megan, il sapore… è per te.»
Uscì e tornò ad allenarsi con l’inchino alla texana.
Lo sapevo.
Davvero.
«Maledizione, avrei dovuto comprare quelli al bubblegum.»

Il ballo sarà anche motivo di avvicinamento all’altro sesso e Megan non ci deluderà anzi… si lancerà a capofitto in una relazione per poi comprendere che, a volte, non bisogna giudicare le persone solo all’apparenza: è proprio dietro gli animi più misteriosi e distanti che si nascondono le pietre preziose. 

«Sono infreddolita e bagnata e sembro un animale investito da una macchina!» «Sei il più bell’animale investito che io abbia mai visto.»

Da quanto tempo non ridevo così tanto in un romanzo? Oh emme gee! A colpirmi sin da subito è stata la trama di questo meraviglioso romanzo ma ora apprezzo moltissimo anche la copertina che rappresenta il tanto agognato inchino alla texana che le ragazze debuttanti devono imparare ad eseguire. Molta importanza viene data al tema della famiglia e alla sua unione. I personaggi sono ben caratterizzati e con tratti di personalità di risalto; mi è piaciuto tantissimo il personaggio di Megan *________* è la mia eroina ! La scrittura, ricca di ironia, risulta essere del tutto scorrevole. Il romanzo di esordio degli sceneggiatori di Hollywood è un vero mix di ironia, amore e tradimenti, insomma una commedia con i fiocchi e spero vivamente che questa chicca possa diventare un progetto cinematografico al più presto!. 

Valutazione: 9/10

 

AUTORI

Jonah Lisa Dyer e Stephen Dyer, entrambi sceneggiatori, lavorano insieme da vent’anni. Dalla loro collaborazione, tra le altre cose, è nata la sceneggiatura del film Hysteria (2011) con Hugh Dancy, Maggie Gyllenhaal, Felicity Jones e Rupert Everett. Questo è il loro primo romanzo.

firmachicca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...