Recensione: Amami adesso di Pepper Winters| Love is in the books

Buon di lettori e buona domenica!
Ieri è iniziata la festa patronale nella mia città *.* Niente, riesce sempre a farmi tornare bambina – non ho resistito alle giostre!. Vi scrivo per parlarvi di Amami adesso , quarto libro della serie The Indebted Series della scrittrice Pepper Winters , pubblicata dalla casa editrice Newton Compton Editori. Curiosi di sapere come procede l’eredità del debito?! 😛

amami-adesso_9127_x1000

Autrice: Pepper Winters

Titolo:
 Amami adesso

Serie: The Indebted series #4

Genere: Dark romance

Casa editrice:
 Newton Compton


Data di pubblicazione:
 2 Luglio 2017


Prezzo ebook:
 5.99€

Trama: “Lei mi ha guarito. Poi mi ha distrutto. L’ho lasciata libera. Ma siamo insieme. Saremo insieme fino in fondo. Le regole di questo gioco antico non possono essere infrante”.
Nila Weaver non si riconosce più. Ha lasciato il suo amante, il suo coraggio, e le sue promesse. Due debiti sono stati saldati. Ne mancano ancora troppi. Jethro Hawk non si riconosce più. Ha abbracciato tutto ciò da cui era sempre fuggito, e ora deve affrontare una punizione peggiore di quel che temeva. È quasi arrivato il momento. Bisogna pagare. Il terzo debito sarà la prova definitiva.



recensione

Ho appena terminato la lettura del quarto volume della serie Indebted di Pepper Winters. Inutile dire che la serie sembra essere come il buon vino, l’invecchiamento è fonte di bontà!. Avevamo lasciato Nila con i poliziotti a scortarla lontano dalla famiglia Hawk , sopratutto da Jethro

Nello stesso modo in cui detestavo essere prigioniera degli Hawk, avevo trovato l’amore con Jethro. Avevo trovato me stessa, e a ogni collina che oltrepassavamo perdevo sempre più la mia identità.

Il legame indissolubile si farà sentire durante il periodo di lontananza e le loro anime non smetteranno di cercarsi ma, mentre Nila prova in tutti i modi a tornare da Jethro, lui trova la soluzione per combattere i suoi demoni grazie all’aiuto di suo padre. Cut gli fornirà delle pillole e Jethro riuscirà, finalmente, a mettere a tacere il turbinio di emozioni, sentimenti e stimolazioni che lo affliggono giornalmente, rendendo suo padre fiero di lui. 

Nila possedeva il mio cuore, ma mio padre possedeva la mia esistenza.

Le pillole sortiscono il loro effetto, tranne che sull’influenza che Nila ha sulla sua persona. Appena tornata a casa Hawk, Nila fa di tutto per riportare il suo amato Jethro in superficie, tirandolo fuori dal buco nero in cui si era nascosto. Ma non sempre i sacrifici bastano, non sempre l’amore vince e il finale di questo quarto volume mi ha lasciata sorprendentemente a bocca aperta. 

«Aspetta, tu lo ami?».
Il mio cuore agonizzò. Non riuscii a guardare Jethro mentre confessavo:
«Sì. E credimi, se conoscessi un modo per smettere, lo farei».

Ho apprezzato moltissimo il ruolo che ha avuto Kes, fratello di Jethro. E’ una personalità con la quale riuscirei ad incastrarmi perfettamente – chi ha letto il libro avrà compassione per la sottoscritta, lo so! Nonostante sia, insieme a quello precedente, al momento, uno dei miei preferiti, ho notato che sono presenti molti refusi e una casa editrice dovrebbe avere più cura delle sue creature prima di pubblicarle. Il volume è narrato a pov alternati e, verso metà libro, abbiamo anche un capitolo dal punto di vista di Kestrel o Kes ❤  mi sciolgoooooo.  Non vedo l’ora che sia Agosto per poter leggere il seguito di quello che si preannuncia essere un libro da palpitazioni ! *.*

Valutazione: 8.5/10

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...