RECENSIONE: OLTRE IL DESTINO DI JAY CROWNOVER|LOVE IS IN THE BOOKS

Buon giorno lettori! 🙂

stamattina vi parlo del quinto libro Oltre il destino della The Tattoo Series scritta dalla bravissima Jay Crownover ed editata in Italia dalla Newton Compton Editori.

Vediamo la scheda 😉

5

Autore: Jay Crownover

Titolo: Oltre il destino

Serie: The Tattoo Series #5

Genere: New Adult

CE: Newton Compton Editori

Prezzo ebook: 4,99€

Prezzo cartaceo: 9,90€

Trama: Rowdy St. James vive alla giornata, passa il tempo con gli amici e non prende nulla sul serio. Quando si tratta di ragazze poi, cerca solo storie senza futuro e soprattutto senza sentimenti. Bruciato dall’amore una volta, non ha intenzione di fidarsi di nuovo di una donna. Finché al lavoro non arriva una nuova collega, che rischia di portare con sé tutti i fantasmi del passato di Rowdy.
Salem Cruz è cresciuta in una casa con troppe regole e poco divertimento, un mondo di infelicità che non vedeva l’ora di dimenticare. Ma una cosa bella dell’infanzia le è rimasta: il ricordo del dolce ragazzo dagli occhi azzurri che era stato perdutamente innamorato di sua sorella minore. Adesso che il fato ha finalmente riunito lei e Rowdy, Salem è determinata a dimostrargli che si era innamorato della sorella sbagliata. E tutto sembra andare a gonfie vele finché un imprevisto non complica tutto…


Desktop14.jpg

Ed eccomi qui a parlarvi del quinto libro e, quindi, della storia di Rowdy e Salem.
Questa storia la aspettavo, perché fin dal primo libro il famigerato Rowdy è sempre stato quello che mi incuriosiva più di tutti. Non vi so dire il perché ma mi attirava in un modo pazzesco.

«È stato stupendo. Il disegno e il gesto. Hai sempre avuto un grande talento e pensavo che la tua arte meritasse di essere vista. Non ti ho mai dimenticato, Rowdy. Ti ho portato con me in ogni posto in cui sono andata»

Ho iniziato questo libro con l’adrenalina a mille però, rispetto alle altre due storie, sta giusto uno scalino più in basso, di pochissimo proprio. Perché non mi sento di dargli la stessa valutazione degli altri? Perché gli argomenti non mi hanno colpito come gli altri due libri precedenti, non perché non siano importanti ma perché forse non li ho sentiti miei.

«Sei un idiota. C’è un esercito di prime ragazze per un sacco di cose diverse. C’è la prima con cui hai ballato un lento, la prima che ti sei portato a letto, la prima che ti ha baciato e la prima che hai presentato a tua madre». I suoi occhi ambrati si accesero di una luce divertita. «C’è la prima con cui hai avuto una discussione e la prima per cui hai lottato. E c’è anche la prima che hai amato, naturalmente, e la prima che ti ha spezzato il cuore. C’è sempre una prima ragazza, Rowdy, ma c’è anche la ragazza che verrà dopo, e quella dopo ancora, finché non arrivi all’ultima. L’ultima è l’unica che conta davvero».

Passando ai due personaggi Rowdy e Salem, non possono non essere adorati. Lui è l’anima burlona del gruppo, lei una vera peperina. In questo libro mi è piaciuta la complicità di tutta l’allegra combriccola, che ad ogni libro ci allieta con le loro marachelle. La cosa che mi è piaciuta più di tutte è che la storia di Salem e Rowdy si basa su un ritorno. Quando le cose del passato tornano, non si possono ignorare, c’è sempre un motivo dietro.

«Sei l’ultima persona che io desideri baciare, l’ultima che desideri nel mio letto e voglio che tu sia l’ultima che tocchi il mio corpo, Salem, e questo per me significa molto più di qualsiasi prima esperienza. Chi se ne frega se Poppy è stata la prima o se nel frattempo ci sono state persone senza nome. Tutto quello che conta è che alla fine di tutto quanto ci sei solo tu e nessun’altra»

Inutile che vi dica che non vedo l’ora di leggere l’ultimo libro di questa serie straordinaria, quello su Asa e Royal.
Penso che la Crownover abbia davvero tantissimo talento a saper intrecciare i destini di ogni singolo personaggio e di creare storie che non risultino mai banali. Davvero notevole.

A presto, Annie ❤ 

Valutazione: 8/10

4 stelline

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...