Recensione: Gli occhi neri di Susan di Julia Heaberlin

Salve Love Books!

Oggi vi parlo del thriller firmato Newton Compton in uscita oggi 31 Marzo 2016: Gli occhi neri di Susan di Julia Heaberlin. 

gli-occhi-neri-di-susan_7495_x1000

 

Autore: Julia Heaberlin

Titolo: Gli occhi neri di Susan

Casa Editrice: Newton Compton

Genere: Thriller

Trama: Tessa Cartwright, sedici anni, viene ritrovata in un campo del Texas, sepolta da un mucchio di ossa, priva di memoria. La ragazza è sopravvissuta per miracolo a uno spietato serial killer che ha ucciso tutte le altre sue giovani vittime per poi lasciarle in una fossa comune su cui crescono delle margherite gialle. Grazie alla testimonianza di Tessa, però, il presunto colpevole finisce nel braccio della morte. A quasi vent’anni di distanza da quella terrificante esperienza, Tessa è diventata un’artista e una mamma single. Una fredda mattina di febbraio nota nel suo giardino, proprio davanti alla finestra della camera da letto, una margherita gialla, che sembra piantata di recente. Sconvolta da ciò che evoca quel fiore, Tessa si chiede come sia possibile che il suo torturatore, ancora in carcere in attesa di essere giustiziato, possa averle lasciato un indizio così esplicito. E se avesse fatto condannare un innocente? L’unico modo per scoprirlo è scavare nei suoi dolorosi ricordi e arrivare finalmente a mettere a fuoco le uniche immagini, nascoste per tanti anni nelle pieghe della memoria, che potranno riportare a galla la verità…


 

Senza-titolo-1k

Wow. Wow. Wow!

Io sono davvero senza parole *_* Emozionatissima, non riesco a concepire che questo libro sia giunto al termine: Julia Heaberlin a te vanno i miei più sinceri complimenti!!!.

il_570xN.873078786_1cw2

“Indossa una doppia spirale d’oro. 

La scala attorcigliata della vita.

Un pezzo di DNA.”

 

Il libro racconta la storia di Tessa, donna adulta, artista e mamma di Charlie, con un passato traumatico. Tessa è stata ritrovata in una fossa sulla quale crescevano margherite gialle, sepolta con un cumulo di ossa, priva di memoria.

“Oh Susan, Susan adorabile e caraRudbeckia_fulgida-01.jpg

Le mie promesse saranno sempre sincere

Lascia che baci quella lacrima amara

Non voglio mai più darti un dispiacere 

Ma se parlerai, anche di Lydia 

farò una Susan.”

I capitoli sono un continuo alternarsi tra la Tessa adulta che lotta contro i demoni del passato che non hanno mai abbandonato la sua mente e la Tessie adolescente, spaventata e traumatizzata.

Coltello-insanguinato.jpg

 

“Se il mio mostro non lo sapeva già, lo saprà presto.

Sono a caccia”

 

Il libro è un countdown all’esecuzione dell’uomo che è stato messo in carcere e proclamato assassino delle Susan dagli occhi neri. Ma la domanda che inizia a frullare in Tessa, dopo che le margherite gialle continuano ad inseguirla, è se sia davvero lui l’uomo giusto. Se sia lui l’assassino. Se sia lui l’uomo cattivo. Se sia lui l’uomo che merita di morire.

“Non intendo sostenere una conversazione con il mio mostro. Lo voglio soltanto morto”.

Dopo tantissime ricerche, tuffi nel passato, enigmi, scoperte, delusioni, intuizioni, sforzi da parte di Tessa e di tutti quelli che stanno lavorando a questo caso, sarà una delle persone che ha fatto parte della vita di Tessie da sempre a fornire una spiegazione.

Lui era li.

Tu non l’hai visto.

La mente è una cosa straordinaria!.

Consiglio vivamente a tutti di leggere questo capolavoro che presto diventerà un film !

Un thriller magistrale

Tradotto in 12 lingue

Uno dei romanzi più venduti dell’anno negli Stati Uniti

Da questo libro presto un grande film

«Un thriller magistrale, brillantemente concepito e scritto. Il lavoro della Heaberlin è eccezionale e ricorda L’amore bugiardo della Flynn. Da non perdere.»

The Washington Post

«Un thriller spettacolare, avvalorato dalla qualità della scrittura e da una tensione mozzafiato.»

The Times

«Una trama incredibile che trae in inganno il lettore proprio quando pensa di averla compresa.»

The Guardian

Buona lettura readers! 😉

Valutazione: 

stelline

Autrice: Julia Heaberlin

Nata in Texas, è una giornalista pluripremiata, che ha lavorato per varie testate locali («Fort-Worth Star Telegram», «The Detroit News» e «The Dallas Morning News»). Con Gli occhi neri di Susan è arrivata in vetta alle classifiche degli Stati Uniti e presto dal suo romanzo sarà tratto un grande film. Vive a Dallas.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...